Web Master

Webmaster, o webengineer, sono termini che indicano generalmente colui che costruisce ed è responsabile di un sito web.
Le differenze tra i due termini sono concettualmente quasi inesistenti - soprattutto in Italia - ma è norma avocare al termine "webengineer" un carattere di maggiore professionalità e, perciò, competenza, preferendo "webmaster" anche per l'attività di carattere dilettantistico.

La nostra figura ed il nostro operato può assumere connotazioni e mansioni specifiche che dipendono dallo “spessore” del sito web ed, a seconda delle esigenze del nostro cliente, possiamo lavorare sia
• su un sito di piccole dimensioni – sito vetrina - o in siti di carattere amatoriale/dilettantistico: in questo caso, come webmaster ci occuperemo del progetto, sviluppo, programma (scrittura del codice HTML e linguaggi correlati), grafica, oltre che redigere i contenuti. Nei siti di carattere amatoriale ci è spesso affidata anche la gestione dei contatti con gli utenti del sito oltre che la proprietà del sito stesso.
• nei siti di maggiori dimensioni e in ambito professionale, dove agiremo anche da coordinatore e supervisore delle attività delle altre persone che lavorano al sito (grafici, editori, ecc.).

La nostra figura professionale, a differenza di quella dilettantistica/amatoriale, avocare a sé una serie di conoscenze quali la struttura generale del web, la conoscenza degli standard di qualità emanati dal W3C (World Wide Web Consortium) e di più linguaggi di programmazione, la stesura di documenti accessibili, la progettazione contenutistica accessibile, il funzionamento generale dei motori di ricerca e dei sistemi di Information Retrieval (IR), oltre ad una ottima conoscenza generale del settore informatico. Di norma, gestiamo lo sviluppo delle applicazioni sia client, che server, assumendo la responsabilità della progettazione e della messa online. Seguendo il processo di sviluppo in tutte le fasi (analisi, progettazione, implementazione, test).